Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)
Metabolomica Shop

Anoson

Formula speciale con UC-II® (Collagene non denaturato) che è l’unico collagene con provate qualità immuno-modulanti. Fornisce supporto immuno-modulatorio al corpo umano in condizioni di malattie autoimmuni.

62,00
78,00

Ruolo fisiologico: il supporto immunoregolatorio nelle malattie autoimmuni (noto anche come Malattie del tessuto connettivo o malattie del collagene), come l’artrite reumatoide, lupus eritematoso sistemico, sclerosi multipla, sclerodermia / sclerosi sistemica, artrite psoriasica, malattie vascolari del collageno, vasculite, la vitiligine. 

Uso previsto: ANOSON è stato progettato per fornire il supporto immunoregolatorio al corpo umano in condizioni di malattie autoimmuni. Un gruppo di disturbi che colpiscono il tessuto connettivo, le ossa significato, articolazioni, mucose, della pelle, ecc e sono dovute allo sviluppo di anticorpi dal sistema immunitario del corpo contro se stesso. 

ANOSON offre 4 ingredienti mirati:

1.  UC-II collagene .  si tratta di un ingrediente biologicamente attiva, brevettato da InterHealth nutraceutici, Stati Uniti d’America. UC-II è un collagene glicosilato, non denaturato di tipo II derivato da cartilagine di pollo (sterno), il che significa il tipo di collagene, che appare nelle articolazioni del corpo umano. UC-II non ha subito un cambiamento nella sua struttura molecolare durante il  (processo non enzimaticizzione a bassa temperatura) e il  processo di produzione, così  da mantenere intatta  la sua attività biologica. 

Con l’avanzare dell’età e  il continuo  stress  delle nostre articolazioni, rischiamo di danneggiare la cartilagine articolare che poi espone piccole fibre di collagene che vengono a trovarsi  nella matrice liquida  intercellulare. Il sistema immunitario del corpo identifica erroneamente queste fibre di collagene come “cellule estranee” e scatena una risposta infiammatoria contro la cartilagine e il collagene che si trova  nelle articolazioni, iniziando così l’infiammazione e dolori articolari. UC-II è un ingrediente con doppia funzione.

Fornisce collagene attivo di tipo II al corpo umano che è necessario per la rigenerazione comune e, al tempo stesso, coopera con il sistema immunitario del corpo per disattivare citochine pro-infiammatorie base , come l’interleuchina-10 (IL-10), che sono coinvolti nella infiammazione delle articolazioni. Studi pre-clinici e clinici supportano il ruolo di UC II in varie malattie autoimmuni, come l’artrite reumatoide, dato che questo ingrediente:

         · funziona naturalmente con il sistema immunitario per aiutare la salute delle articolazioni e la mobilità 
          · Funziona su  ginocchia, anche, spalle, mani, gomiti, e caviglie 
          · 2x più efficace di glucosamina e condroitina

2.  Glucosamina un naturale zucchero amminico del corpo umano, si trova principalmente nella cartilagine e svolge un ruolo importante per la  buona salute e resistenza delle giuntura. In misura minore, glucosamina si  trova anche nelle ossa, e in generale in tutti i tessuti connettivi.

Glucosamina è anche un nutriente per proteoglicani, un elemento base delle giunture, che insieme con il collagene fanno funzionare le articolazioni  con flessibilità e capaci  di assorbire alte pressioni, si trova  di norma  nelle articolazioni del ginocchio e dell’anca.

Glucosamina fornisce elasticità e volume alle articolazioni, offrendo così la mobilità e la funzione regolare di tessuto connettivo. La normale cartilagine articolare, è formata da condroitinsolfato , che è composto di  condrociti e da altre cellule presenti nel liquido delle giunture e da un precursore della molecola ammino-zucchero, che è appunto la  glucosamina.

Glucosamina è considerata il substrato per la sintesi di condroitinsolfato, acido ialuronico e per le altre macromolecole comuni.

Con l’avanzare dell’età, la formazione endogena di glucosamina è ridotta, in tal modo l’assunzione supplementare di questo ingrediente diventa una necessità.  L’uso clinico a lungo termine della glucosamina ha dimostrato che questo ingrediente ha anche la capacità di influenzare lo sviluppo di malattie autoimmuni  poichè  glucosamina ha la capacità di ridurre il metabolismo dello zucchero. E ‘ben noto, che le malattie autoimmuni possono essere attivate da un aumento del metabolismo dello zucchero che, a sua volta, provoca iperattività dei linfociti T, responsabili dello sviluppo di varie malattie autoimmuni. 

3Niacinamide. Una vitamina che contribuisce al normale metabolismo energetico e alla produzione e secrezione di sostanza intercellulare (glicosaminoglicani, proteine di collagene non-collagene) da condrociti, sostenendo così buona salute ossea e articolare.

Inoltre, bibliografia sostiene il ruolo di nicotinamide nella trasduzione del segnale che promuove la sintesi e l’attività di interleuchina-1 (iL-1). L’interleuchina-1 (IL-1) è la chiave di citochine pro-infiammatorie che media  molte risposte cellulari, comprese quelle che sono importanti per l’infiammazione delle articolazioni. IL-1 è trovato nel plasma e liquido articolare di pazienti affetti da artrite reumatoide ed è stato riportato che esiste una correlazione tra la concentrazione plasmatica  di IL-1 e l’insorgenza della malattia.

Più specificamente, la  niacinamide è stata proposta per disattivare l’attività biologica di iL-1 che provoca la soppressione di tutte le risposte infiammatorie causate da da iL-1, compresi quelli coinvolti nella induzione di ossido nitrico (NO), contribuendo così efficacemente alla riparazione / rigenerazione della cartilagine articolare, con conseguente diminuzione dell’infiammazione.

4. Metil sulfonil metano (ΜSM). Un composto di zolfo che si trova in una varietà di cibi. Il corpo umano utilizza questo ingrediente come fonte di zolfo organico, un minerale che partecipa alla formazione del tessuto connettivo, come nella formazione di: cartilagine articolare, amminoacidi e proteine funzionali, ecc 
Inoltre, MSM svolge un ruolo importante nella funzione catalitica di vari enzimi che lavorano insieme con il glutatione nel sistema del nostro organismo  per una  protezione antiossidante. 
Un lungo uso clinico a di MSM ha anche dimostrato che questo ingrediente è estremamente efficace nel trattamento di una serie di malattie autoimmuni, come sclerodermia e il lupus eritematoso sistemico . 
In questo caso, è stato suggerito che l’uso di MSM può aiutare a ridurre il dolore infiammatorio che appare in condizioni di malattie autoimmuni, bloccando la trasmissione dell’impulso nelle fibre nervose non mieliniche che portano i segnali del dolore.

Continuez vos achats! trouver d'autres produits dans la section natural doctor ou de Natural Doctor